Le lampade non fanno male. A tranquillizzare i maniaci dell’abbronzatura è Natale Cascinelli, medico chirurgo specializzato nello studio dei melanomi. I raggi Uv «sono gli stessi», non sono più nocivi di quelli solari.

A fare la differenza è la dose, che con i solarium di ultima generazione può arrivare a quantità anche nove volte superiori a quelle della luce solare dell’Equatore a mezzogiorno: “Quello che conta sono i tempi di esposizione, ma la qualità dei raggi UV”

Categorie: Wellness

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *